Galleria Realizzazioni



 

 

...Alcune delle nostre opere...

 

Arredamento del Tondo Vecchio sito in Via Roma a Caltagirone;

        

Realizzazione di insegne in terracotta modellate interamente a mano per l'  Hotel Olimpo

     

    

 Realizzazione dello stemma del Casale Del Sole

      

Allestimento del Giardino Spadaro, con panchine dagli schienali in terracotta modellati a mano fino a sembrare veri cuscini con una comodità unica per il suo genere

   

 

La terrecotta

Sono ceramiche che, dopo il processo di cottura presentano una colorazione che varia dal giallo al rosso mattone, grazie alla presenza di sali o ossidi di ferro. La cottura si effettua a 980- 990 °C. La presenza di ossido di ferro, oltre a dare il colore tipico, migliora anche la resistenza meccanica della ceramica cotta, contribuendo alla vetrificazione e quindi riducendo la porosità del manufatto.

Grazie alla sua stabilità, alla resistenza all'invecchiamento, e alla leggerezza che deve alla sua porosità, la terracotta è il più diffuso materiale da costruzione, chiamato con il nome di laterizio. La terracotta si distingue generalmente dal laterizio per una "più accurata depurazione delle argille".

Sono utilizzate sia senza rivestimento superficiale che con rivestimento. Le prime come ceramica strutturale e ornamentale: laterizi, vasi, brocche, ecc. Le seconde anche come vasellame da cucina: tazze, piatti.

[sorgente Wikipedia]